“Il Borgo nell’oasi”

Concorso per un complesso residenziale a S. Cristina di Quinto, Treviso

PROGETTAZIONE:

Archh.: Cristina Boghetto, Elena Cattarossi, Monica Lenhardy, Marianna Milano e con arch. Alex Cogo

ANNO DI REALIZZAZIONE: 2018

 

Il bando di concorso richiedeva la progettazione di un complesso residenziale lungo il fiume Sile, di fronte all’Oasi naturale di Cervara.

Abbiamo scelto tre principi fondanti per il progetto:

  1. L’ispirazione: l’oasi di Cervara. La disposizione degli edifici a corte aperta verso il fiume e varie soluzioni di trattamento delle alberature, del prato e dell’acqua, prendono spunto dall’oasi e favoriscono una relazione con essa, sia visiva che naturalistica. Inoltre l’architettura degli edifici annette e rielabora liberamente il tema delle strutture lignee per il birdwatching presenti nell’oasi.
  2. L’elemento innovativo:la flessibilità. Edifici che si modificano nel tempo e si aprono a più usi, anche turistici, creando una micro-economia.
  3. La filosofia generale:la sostenibilità. Ogni scelta di progetto, dalle demolizioni di cantiere fino alla gestione dell’energia negli edifici, è orientata alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente.
Indietro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi